Passa ai contenuti principali

Post

In primo piano

  Mutifunzionalità a sostegno dell’inclusione sociale Nelle colline di Civitanove Marche (Mc) l’azienda 7v sas Agricola, grazie al sostegno della regione Marche, accoglie soggetti fragili. Dall’ippoterapia al vermi-compost La multifunzionalità rappresenta un’interessante opportunità per l’impresa agricola. La regione Marche, con la legge 21/2011, ha riconosciuto il valore strategico e l’opportunità economica per le imprese agricole che si vogliano aprire a nuove iniziative.  Oltre alle consuete attività come gli agri-nido e l’agriturismo, la Regione promuove progetti innovativi e inconsueti per il mondo rurale in grado di fornire servizi utili alla collettività riproducibili ovunque in Italia. Fabio Barone, ad di Conitalo durante l’allestimento della lettiera con ragazzo del progetto della Regione Marche “Iniziative di inclusione socio–lavorativa di soggetti affetti da Disturbo dello Spettro dell’Autismo (ASD) in ambito rurale” Nelle colline di Civitanove Marche (Mc) l’azienda 7v sas A

Ultimi post

Marche e tipicità: Fabrizi Family investe sulla visciola che diventa spumante ancestrale

Cavallino Treporti “capitale” del giornalismo agroalimentare, turistico e ambientale Dal 7 al 9 ottobre, il Congresso nazionale Unaga che segue l'Assemblea del network europeo Enaj

DOPO LA DRAMMATICA ALLUVIONE NELLE MARCHE CON MORTI E DEVASTAZIONI, DOBBIAMO RIFLETTERE TUTTI: AUTORITÀ, ESPERTI E COMUNICATORI

Al via a Jesi il "Brand Festival": Verdicchio e sostenibilità i protagonisti.

Dall’agricoltura familiare l’80 per cento del cibo mondiale. Al via il Forum globale della Fao.

Ritorna Montelago Celtic Festival!! Nel primo weekend di agosto risuona la musica nel bellissimo altopiano ed un fermento di iniziative..

Presentato all’Abbadia di Fiastra il progetto europeo “LIFE CHIMERA”, il settore avicolo e il tema dei fertilizzanti che la guerra in Ucraina ha posto più che mai al centro dell’economia agricola e dell’ambiente.